Zambla Alta

ESTATE VACANZA A ZAMBLA

La casa Vacanza di Zambla Alta si trova a circa 1.200 metri s.l.m. nella Conca di Oltre il Colle a soli 90 km da Milano, nel cuore delle Prealpi Orobiche, dove si incontrano la Valle Brembana e la Valle Seriana. La Casa è immersa in un parco naturale circondata da ampi spazi verdi. Adiacenti alla Casa Vacanza si trovano un campo di calcio e un campo di pallavolo. Nella struttura vi sono locali per le attività di laboratorio e sale gioco per il tempo libero; le ampie camere sono a più letti e con attigui servizi igienici

ATTIVITÀ ESPRESSIVE

Nell’attività di hip hop i ragazzi partecipanti impareranno passi e coreografie attraverso una selezione di video-tutorial tratti dal mondo del web. Saranno particolarmente curati la costumazione e l’ambientazione che farà da sfondo alle coreografie.
Eco-DOC Ad Oltre Il Colle: BLOG del Soggiorno sarà l’attività di documentazione che i ragazzi partecipanti potranno svolgere coinvolgendo la comunità locale. Grazie alla fantasia e alla creatività realizzeranno un blog raccogliendo testimonianze e interviste nell’abitato di Zambla Alta e dintorni, ricercando aneddoti e curiosità del presente e del passato, dando spazio a chiacchierate con gli abitanti e selezionando le più rappresentative immagini della valle.
Con il laboratorio Spot! proporremo ai ragazzi la realizzazione di una serie di cortometraggi che racconteranno la quotidianità della vacanza. L’attività consisterà nel filmare i momenti più significativi e divertenti delle giornate trascorse fuori e dentro la Casa Vacanza, che saranno successivamente montati in post-produzione e mostrati a tutti i partecipanti al Soggiorno

ATTIVITÀ CREATIVE

La Casa Vacanza di Zambla quest’anno propone un interessante laboratorio di bricolage e falegnameria. Materiali poveri, di scarto o di uso quotidiano (come scatole di cartone, bottiglie e flaconi di plastica, sassolini, etc.), legni di varia consistenza e natura saranno utilizzati per realizzare oggetti o strumenti musicali. Al termine della fase realizzativa i ragazzi potranno esibirsi con i loro strumenti in occasione della giornata dedicata alla restituzione dei laboratori

ATTIVITÀ DI ESPLORAZIONE E CONOSCENZA

Partendo a piedi dalla Casa Vacanza e percorrendo un sentiero tra boschi e alpeggi, i ragazzi andranno in escursione fino alla baita Alpe Grem, dalla quale è possibile godere dell’incantato panorama montano mentre sarà consumato il pranzo al sacco.
Altrove la Cattedrale vegetale di Oltre il Colle regalerà suggestive emozioni ai visitatori che raggiungono l’altura sul monte Arera, sulla quale è installata a circa 1400 metri di quota. Si tratta di un’opera monumentale, progettata dall’artista Giuliano Mauri, con strutture lignee composte da faggi che, a crescita ultimata, formeranno un vero e proprio edificio “vivente”. Il tragitto si effettua a piedi sia all’andata che al ritorno.
Un’altra escursione, svolta con l’ausilio di una guida, ci condurrà verso la Capanna degli Alpini. I ragazzi raggiungeranno le pendici del monte Arera e sotto il pergolato di legno della struttura potranno consumare il pranzo al sacco e conoscere e praticare l’arte del mosaico. Questo laboratorio sarà svolto da ciascun ragazzo utilizzando un contenitore di plastica al cui interno verrà distribuita dell’argilla. Con l’ausilio di pietre grigie e verdi creeranno il logo del quinto elemento che rappresenta il trait d’union delle esperienze svolte durante la vacanza in Soggiorno. Fra tutte queste creazioni una giuria d’eccezione sceglierà il logo che potrà rappresentare la Casa Vacanza.
Escursioni, passeggiate, trekking e altre attività outdoor svolte durante il Soggiorno offriranno elementi e contenuti per allestire all’interno della Casa Vacanza la Stanza della montagna, dell’orientamento e dei pensieri. Un luogo attrezzato con materiali, fonti, strumenti e cartine che i ragazzi potranno utilizzare per documentarsi sugli itinerari o per realizzare vere e proprie previsioni meteorologiche, ma anche per raccogliere pensieri e suggestioni sull’esperienza montana che stanno svolgendo assieme ai propri compagni d’avventura.
L’attività di orienteering è nota anche come “sport dei boschi”, per il luogo più consueto del suo svolgimento, sebbene possa essere praticato anche in zone campestri, in montagna, ma anche nel centro storico di una città. Consiste nell’effettuare un percorso predefinito con l’ausilio esclusivo di una bussola e di una mappa topografica arricchita di dettagli per raggiungere una determinata meta o traguardo.
Da non perdere, poi, l’attività di catalogazione e conoscenza delle erbe officinali. In occasione di escursioni o passeggiate attraverso il bosco i ragazzi raccoglieranno, classificheranno e catalogheranno con l’ausilio di schede tecniche materiale vegetale presente sul territorio di Zambla Alta. Al ritorno in Struttura, i ragazzi consulteranno le fonti a disposizione per identificare le foglie, osservandone colore, forma e nervatura.
Non mancherà l’atteso e sempre gradito Adventure Park, costituito da diversi percorsi aerei posti a varie altezze da terra con liane, ponti tibetani, reti e passerelle. I ragazzi vivranno un’esperienza divertente ed emozionante muniti di imbragatura e caschetto protettivo. L’attività sarà svolta con la supervisione della guida alpina che in base all’età e alle loro abilità indicherà il percorso adeguato da effettuare.
Infine il bosco di notte, una serata che consentirà a ragazze e ragazzi di vivere l’ambiente naturale boschivo in un contesto insolito e suggestivo. I partecipanti cammineranno insieme al chiaro di luna, sperimentando suoni, rumori, penombra, tipici delle ore notturne. Gli educatori racconteranno leggende locali e, quando possibile, si osserveranno le stelle

SPECIALE FORMAZIONE LINGUA INGLESE
La vacanza sarà anche un’occasione speciale per migliorare la propria conoscenza della lingua inglese attraverso attività, giochi e laboratori. Una novità riservata alle ragazze e ai ragazzi partecipanti al 5° e 6° turno di Estate Vacanza

ATTIVITÀ SPORTIVE

Nei campi polivalenti ed attrezzati della Casa Vacanza saranno attivati percorsi di rugby, sport in cui il contatto fisico è normato da precise regole e dal rispetto reciproco, di calcio e volley ma anche di altre discipline emergenti e meno note, come ad esempio il badminton.
Il tiro con l’arco rappresenta un esempio interessante di discplina individuale. Con l’ausilio dell’istruttore insegneremo ai ragazzi, oltre ai fondamentali della tecnica e delle regole di gara, anche i principi dell’antica filosofia che accompagna questa pratica sportiva millenaria.
Infine una gradita novità per Estate Vacanza 2017! In programma una gita in piscina di una giornata con accompagnamento in pullman. I ragazzi assistiti da educatori, bagnini e personale infermieristico, potranno trascorrere un’intera giornata a Casnigo, tra momenti di gioco collettivo sugli scivoli, nuoto libero e altre occasioni di aggregazione spontanea a piccoli gruppi


Proposte e Link Utili

Vademecum

Gallery


Allegati:

Depliant

Links:

Diario di Bordo

Dove Siamo e Contatti

CASA VACANZA “COMUNE DI MILANO”
ZAMBLA ALTA – Val Brembana (BG)
Via Prealpina, 34
Tel. 02.884.47561
Fax 02.884.47574

mail: ed.scuolezamblaalta@comune.milano.it

Scrivici una e-mail →